domenica 21 febbraio 2021

Emergenza pappe mici...

Pubblicato da lofficinadielo a 11:30
Reazioni: 
0 pensierini Link a questo post

Ebbene si.. siamo in emergenza perchè dimenticati da tutti da quando non ci è più possibile stallare recuperi altrui!!! Da quando ho smesso di fare la balia niente e nessuno ci considera più. Ho smesso a malincuore perchè tante volontarie ci cercano ma poi non vogliono aiutare con le spese per il latte, le cure e aiuti nelle adozioni.. ma i randagini e le nostre colonie non spariscono e ne arrivano sempre di nuovi.. 

qui potete decidere che pappa inviarci <QUI>
qui invece potete donarci un caffé al mese <QUI>


Qui potete seguirci su Instagram <QUI> 


ma seguiteci anche su facebook cliccando sull'immagine sottostante 


Grazie a Tutti, anche per un semplice passaparola 💘


Pelle e Pirografia

Pubblicato da lofficinadielo a 10:00
Reazioni: 
0 pensierini Link a questo post
La Pirografia (dal greco antico "scrivere col fuoco") consiste nell'incidere su legno, cuoio e sughero mediante una punta d metallo incandescente. Si può dire che è antica quanto l'uomo, probabilmente è stata una delle prime e rudimentali forme di espressione che l'uomo ha conosciuto. Scrivere col fuoco non è come dipingere, non puoi correggere perché è il legno che decide come farti procedere. La mano deve essere calma, costante e decisa, ma non troppo lenta altrimenti la punta rovente rovina il supporto e nemmeno troppo veloce perché il materiale di supporto deve poter bruciare. 

seguimi

PORTADOCUMENTI PIROGRAFATI A MANO
POSSIBILITA' DI INSERIRE LE PROPRIE IINZIALI DOPO L'ORDINE EFFETTUATO

Portafoglio con denti (Odontoiatria)
Portafoglio con cuore (Anatomia)


PORTATABACCHI PIROGRAFATI A MANO 
POSSIBILITA' DI INSERIRE LE PROPRIE IINZIALI DOPO L'ORDINE EFFETTUATO

Porta tabacco Auryn La Storia Infinita
Portatabacco Teschio

mercoledì 10 febbraio 2021

Legno e pirografia

Pubblicato da lofficinadielo a 03:24
Reazioni: 
0 pensierini Link a questo post


La Pirografia (dal greco antico "scrivere col fuoco") consiste nell'incidere su legno, cuoio e sughero mediante una punta d metallo incandescente. Si può dire che è antica quanto l'uomo, probabilmente è stata una delle prime e rudimentali forme di espressione che l'uomo ha conosciuto.

Scrivere col fuoco non è come dipingere, non puoi correggere perché è il legno che decide come farti procedere. La mano deve essere calma, costante e decisa, ma non troppo lenta altrimenti la punta rovente rovina il supporto e nemmeno troppo veloce perché il materiale di supporto deve poter bruciare.

seguimi


Chihuahua
Bulldog Francese
Personalizzato

Rottweiler (personalizzato)

Pastore Tedesco

Dobermann

Orologio personalizzato
Bar Covo
 

martedì 17 marzo 2020

PURIFICATORE PHILIPS - GRANDE ALLEATO PER IL TUO BENESSERE

Pubblicato da lofficinadielo a 00:16
Reazioni: 
1 pensierini Link a questo post
Purificatore ad aria series 3000i
  • Rimuove il 99,9% di partic. fino a 3 nm
  • Dimensioni della stanza: fino a 104 m2
  • Feedback su PM 2.5/gas/allergeni
clicca sull'immagine per info

Sono una persona molto pulita e maniacale nell’igiene ma pur spazzando e lavando quotidianamente tutta casa, rimuovendo i peli dei miei piccoli, continuavo a vedere mia sorella e mio cugino, che ogni volta che mi venivano a fare visita, dovevano imbottirsi di antistaminici essendo soggetti allergici.
Da quando ho cominciato a fare uso del purificatore d’aria la situazione é decisamente cambiata in meglio! Soprattutto mia sorella,poverina...ero abituata a vederla girovagare per casa coraggiosamente ma con gli occhi gonfissimi! Ora,dopo la terza volta che viene posso dire che non succede più. Proprio l'altra notte non riusciva piu a tenere gli occhi aperti cosi gliel'ho posizionato in camera da letto, dopo poco ha ricominciato a giocare con le nipotine e ha potuto passare una notte tranquilla (bruciore agli occhi e starnuti passati e ha iniziato anche a respirare bene).
Con questo non voglio dire che la macchina sia una panacea ma se si rispettano i normali canoni d’igiene, diventa un alleato indispensabile.
Presa dall'entusiasmo l’ho voluto far provare anche al mio fidanzato dentista,il quale lamentava un’aria “rarefatta” dentro il suo studio dopo ore di lavoro.
Ovviamente lui in inverno non può aprire in continuazione la finestra per far arieggiare e la macchina gli é piaciuta molto tant’è che non voleva più restituirmela.
Il purificatore é un oggetto non solo utile ma anche di design e poter sfruttare le sue funzioni via app lo rende ancora più accattivante.
Si é rivelato molto utile infine anche per il brutto vizio del fumo di mia madre...accelera notevolmente lo smaltimento di quel cattivo odore aiutandoci non solo a non respirare il fumo passivo ma allo stesso tempo i vestiti odorano meno di tabacco.



Si ringrazia lo Studio Miconi di Torpignattara ( Roma )
per aver contribuito in questa ricerca.
https://www.dentistamiconi.it/
 

I miei piccoli in casa con Philips











 

L'Officina di El'ò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea